Be Boop Fashion Girl: una simpatica gattina blu!


Be Boop Fashion Girl è una simpatica gattina blu, colore della grande profondità, del principio femminile che sembra uscire da un fumetto o da un sogno per portare allegria e spensieratezza a chi la osserva. Be Boop trae ispirazione da Betty Boop, celebre personaggio del mondo dell’animazione ideato nel 1931 dai fratelli Fleischer. Betty Boop irrompe nel panorama dell’animazione americana con una forte carica erotica, fuori dagli schemi dell’epoca. È la tipica flapper, ovvero la ragazza alla moda del periodo jazz. Ha il carattere di una donna irriverente, mascolina, forte e maliziosa. Il suo aspetto sensuale e travolgente non lascia indifferenti. Alla stregua di Betty Boop, anche la nostra “gattina” Be Boop si mostra sicura di se e consapevole del suo sex appeal, ha una forte auto-ironia ed è consapevole delle sue capacità.

Ma la notra Be Boop si ispira anche allo stile di altre icone femminili vere o inventate: Marilyn Monroe, Audrey Hepburn, Eva Kant e persino Alice nel Paese delle Meraviglie, quest’ultima eroina che affronta la Regina di Cuori (chi di noi non l’ha affrontata almeno una volta?) e la sconfigge con la forza della consapevolezza e della fiducia in se stessa.

La nostra gattina Be Boop è dunque una “fashion girl” che racchiude in sè tutte le caratteristiche dei suddetti personaggi femminili ai quali donne di ogni tempo si sono ispirate.

Betty Boop Tazza con Iniziali da collezione

Tazza in ceramica con immagine di Betty Boop e lettera, ogni lettera ha immagini diverse nella tazza, con scatola in cartone stampato.

Dimensione: 10,5x8x8 cm. escluso manico.

EUR: 10,00

Queste tazze piacciono ai più perché sono davvero graziose, una diversa dall’altra, personalizzate con una iniziale che diviene protagonista indiscussa insieme alla nostra beniamina Betty Boop. Ne puoi possedere un numero quasi illimitato (almeno fino a quando riesci a stiparle dentro mobili e credenze senza rischiare l’effetto ‘sepolti in casa’), trasmettono messaggi di allegria e buonumore, danno un senso di coccole senza spendere una fortuna. Insomma, sono chic ma non impegnano troppo.

Cosa c’è dietro (o meglio, dentro) a una tazza? C’è tutto il calore del tè o del caffè con le amiche, magari nella fredda stagione invernale, o il piacere del cappuccino al mattino; c’è un’espressione artistica e di design simpatica e accattivante, c’è la serenità del gesto quotidiano di tenere tra le mani una compagna fedele, ma che all’occorrenza puoi ‘rimpiazzare’ senza troppi rimpianti con un’altra.

Dietro la tazza c’è sempre un mondo. Se vintage come queste di Betty Boop, ci sono storie “antiche” come quelle della nostra beniamina degli anni ’30, che potrai rammentare mentre ti abbandoni al rilassante piacere di una cioccolata calda da sorseggiare lentamente in una fredda e piovosa giornata d’nverno, magari davanti ad un camino acceso. Le tazze parlano più di quello che si possa credere, basta saperle ascoltare. E poi, ricordate: non c’è niente di meglio che iniziare la giornata con il sorriso. Un dolce risveglio, il sole che accarezza dolcemente in volto e la corsa verso la cucina, per un primo spuntino, il più importante. Occorre quindi scegliere le giuste tazze da colazione, in base allo stile e alle abitudini alimentari di ognuno. Grazie a queste simpaticissime tazze di Betty Boop, potrete trasformare la vostra colazione in un prezioso rito domestico.